Agenda

Cecile Prakken concerto

Lunedì 17 dicembre 2018
Ore 19.30

Milano, Palazzo Cusani

Durante la conviviale natalizia del Rotary Milano

Concerto per flauto solo

con la spiegazione sulle composizioni da eseguire

J.S. Bach, Cl. Debussy e A. Piazzolla.

Flauto traverso: Cécile Prakken

Cecile Prakken concerto

Giovedì 23 agosto 2018
Ore 20.15

Naarden (NL) Grote Kerk 

Concerto per flauto traverso e organo

Flauto traverso: Cécile Prakken

Organo: Aart Bergwerff

Cecile Prakken concerto

Mercoledì 15 agosto 2018

Ore 21.00

Oggebbio (frazione Gonte)

Chiesa di San Pietro

Concerto per flauto e organo

“In memoriam”

Musica di Bach, Haendel, Schubert, Fauré, Franck….

Flauto: Cécile Prakken
Organo: Augusto Merlo

Ingresso libero

Domenica 18 marzo 2018
Ore 18.00

Castello Orsini-Colonna

Avezzano (AQ) 

Concerto per flauto e arpa

Flauto traverso: Cécile Prakken

Arpa: Motoko Tanaka

Cecile Prakken concerto

Martedì 15 agosto 2017
Ore 21.00

Oggebbio (frazione Gonte)
Chiesa di San Pietro

Concerto per flauto e organo

Musiche di Bach, Telemann e Charpentier.

Flauto: Cécile Prakken
Organo: Augusto Merlo

Ingresso libero

Lunedì 15 agosto 2016
Ore 21.00

Oggebbio (frazione Gonte)
Chiesa di San Pietro

Concerto per flauto e organo

Flauto traverso: Cécile Prakken
Organo: Augusto Merlo

Ingresso libero

Sabato 9 luglio 2016
Ore 21.00

Oratorio dell’Annunziata
Ovada (provincia di Alessandria)

Fotografo: G. Barsotti

Concerto per flauto e organo

Musica: italo – olandese

Flauto traverso: Cécile Prakken
Organo: Aart Bergwerff

Domenica 22 novembre 2015
Ore 14.00

Cultuurcentrum De Klimboom
Simpelveld (NL)

Concerto dal suono al colore: van Klank naar Kleur

Cécile Prakken: flauto traverso
Ans Westdorp: schilderes

Musica di:  Debussy, Escher …

 

kerk oggebbio
Sabato 15 agosto 2015 ore 21.00 Chiesa di San Pietro, Oggebbio

Cécile Prakken: flauto traverso
Augusto Merlo: organo

Ingresso libero

Villa Anelli

Sabato 28 marzo 2015
Ore  15.30

Villa Anelli – Camelia – Gonte di Oggebbio

 

Musica per flauto solo

Flauto: Cécile Prakken